Sunday, January 22, 2017 فارسي|Italian
 
casa|Iran|Islam|Persian Language|FAQ|Contattaci|Links|Sitemap
Titolo
iran
Persepolis05
Entra
Nome utente :   
Password :   
[Registrare]
NewsletterSignup
Nome :   
Email :   

La Costituzione della Repubblica Islamica dell’Iran
Traduzione e Note a cura del mensile Lettera Persiana
Istituto Culturale
della Repubblica Islamica dell’Iran in Italia


presentazione

 
La Carta Costituzionale ratificata dal voto dei cittadini costituisce, prima ancora che il riferimento imprescindibile di tutte le leggi di un Paese, il fondamento di qualsiasi sistema democratico, il testo del “patto” tramite il quale il sistema di Stato e di governo, come ha scritto il Presidente Khatami, si genera dal popolo, è al servizio del popolo ed è responsabile di fronte al popolo.

Probabilmente, dunque, non si può conoscere davvero a fondo un popolo se non si conosce, e non si comprende, il testo del “patto” firmato dalla sua società civile con le proprie Istituzioni. Per questa ragione, l’Istituto Culturale della Repubblica Islamica dell’Iran in Roma ha deciso di pubblicare il testo della Costituzione della Repubblica Islamica dell’Iran nella sua traduzione italiana, allo scopo di offrire agli amici Italiani un’opportunità in più per approfondire la conoscenza di una popolazione che nel 1979, dopo venticinque secoli di tirannie e dispotismi, si è conquistata finalmente il diritto di decidere da sé del proprio destino.

L’importanza di una Costituzione risiede anche nel suo costituire, in quanto cardine del diritto, una garanzia di base per la certezza della legalità, un punto fermo di riferimento nell’applicazione delle regole, quindi uno strumento fondamentale per assicurare quel “governo della legge” che è condizione primaria della vita democratica di uno Stato. Anche per questa ragione, nel novembre 1997 il Presidente della R. I. dell’Iran, Mohammad Khatami, ha istituito una Commissione incaricata di “rafforzare la Carta Costituzionale”. In particolare, il Presidente Khatami ha esortato la Commissione a occuparsi con il massimo impegno del Terzo Capitolo della Carta, che riguarda direttamente i diritti della nazione e sottolinea, fra l’altro, la parità dei diritti per tutta la popolazione, la salvaguardia della dignità, della vita e della proprietà di ogni individuo, garantisce la libertà di stampa e di associazione (anche politica), l’impossibilità di procedere ad arresti se non nel rispetto di precise norme di legge, la presunzione di innocenza. Nel realizzare la presente iniziativa editoriale, che ci auguriamo possa contribuire ad intensificare i rapporti già eccellenti fra l’Italia e l’Iran, ringraziamo il mensile Lettera Persiana, edito a Roma, dal quale abbiamo tratto la traduzione in lingua italiana del testo della Costituzione della R. I. dell’Iran e l’apparato di Note esplicative e informative qui pubblicate in calce al testo stesso.

                                                                                                                                                  Addetto Culturale
                                                                                                                                       e Direttore dell’Istituto Culturale
                                                                                                                                dell’Ambasciata della R. I. dell’Iran in Italia
Ricerca
Ricerca speciale Cerca nel web
banner
Digital Library

Istituto Culturale dellIran on Facebook

irannuovo

Istituto Culturale dellIran on Youtube

ASSOCIAZIONE ISLAMICA IMAM MAHDI (A.J.)

icro

Ambasciata della Repubblica Islamica dellIran- Roma

IRAN.IT: Il Portale diaccesso italianosullIran

Il Faro Sul Mondo
vote
Vote Disable
Statistiche utenti
Visitatori di questa pagina: 2016
Visitatori d'oggi : 30
Visitatori di questa pagina : 280538
Visitatori on line : 3
Tempo : 3.0156

casa|Iran|Islam|Persian Language|FAQ|Contattaci|Links|Sitemap